LA CASA DEI BAMBINI GESÙ DI BETLEMME

La struttura, a pochi metri dalla basilica della Natività, accoglie 24 piccoli, disabili o abbandonati. L’inizio nel 2005, con il patriarca Michel Sabbah. Don Mario Cornioli: «Quello che si vede oggi è un miracolo della provvidenza»

Sorta nel 2005 a pochi passi dalla Basilica della Natività, l’Hogar è nata dalla volontà di tre suore di dare accoglienza ai Bambini Gesù di oggi, per i quali – come per il Figlio di Dio duemila anni fa – non c’era posto altrove. In questi dieci anni la struttura, sostenuta dalla Chiesa cattolica di Terra Santa, è cresciuta anche grazie alle donazioni e all’aiuto concreto di centinaia di volontari.

DIVENTA ANCHE TU UN VOLONTARIO

Se vuoi dedicare un po’ del tuo tempo agli altri e far parte del nostro progetto, mandaci una email e ti contatteremo prima possibile.

ENTRA NEL NOSTRO MONDO